Intelligenza emotiva

Misurare il livello di intelligenza emotiva per imparare a riconoscere e gestire le proprie emozioni e quelle degli altri

Come gestire al meglio le risorse per ottenere performance di alto livello?

Da sempre, l’uomo si è interessato all’esperienza emotiva. Con l’avvento della psicologia, però, ha affrontato le emozioni in termini empirici e sperimentali. Da ciò, è emerso che la capacità di riscuotere il successo professionale dipende per circa il 58% dalle competenze emotive.

Saper riconoscere i propri sentimenti e le proprie emozioni, ma anche quelle delle altre persone, è  un requisito fondamentale nel mondo professionale di oggi. In tutti gli ambienti lavorativi, infatti, si assiste a un sempre maggiore incremento degli agenti stressanti. Valutare il livello di intelligenza emotiva è importante per imparare a guidare le proprie azioni e i propri pensieri, oltre che per gestire al meglio i propri collaboratori.

EQ | Emotional Quotient

Il report analizza l’intelligenza emotiva dell’individuo, ossia l’abilità di percepire, di comprendere e di utilizzare in modo efficace la forza e la sensibilità emotiva, al fine di facilitare la collaborazione con gli altri e migliorare la produttività dell’azienda.

Aree di applicazione

L’analisi è stata strutturata in modo tale da fornire consapevolezza in due macro aree.

  • INTELLIGENZA PERSONALE

La capacità di comprendere se stessianche nell’ambiente sociale, durante l’esperienza degli eventi quotidiani.

  • INTELLIGENZA INTERPERSONALE

La capacità di comprendere gli altri, le loro esigenze e le loro emozioni, e quindi di creare situazioni sociali favorevoli.

La gamma di strumenti prevede la possibilità di matching dell’analisi dell’EQ con l’analisi dei comportamenti, per comprendere quali pensieri ed emozioni sottostanno ai comportamenti della persona. Attraverso l’approfondimento di questo tipo di analisi, si può raggiungere una visione complessiva della persona. Si possono portare alla luce i valori e le motivazioni che si trovano alla base di determinate emozioni, che a loro volta determinano i comportamenti dell’individuo stesso.